Costituzione intelligente

Login

ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE E-MAIL

Articoli più letti


Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

Fondo di garanzia per PMI

Il ministero dello sviluppo economico (Mise) ha recentemente pubblicato uno studio sulla situazione dell’accesso al credito da parte di start-up e PMI mediante l’intervento del Fondo di garanzia per PMI (FGPMI). Scopriamo i numeri e di cosa si tratta.

fondo garanzie

Cos’è il Fondo di garanzia per PMI?

Si tratta di un fondo governativo di garanzia per le piccole e medie imprese e i professionisti che hanno difficoltà ad accedere al credito bancario perché non dispongono di sufficienti garanzie. La garanzia pubblica, in pratica, sostituisce le costose garanzie normalmente richieste per ottenere un finanziamento. Possono essere garantite le imprese di micro, piccole o medie dimensioni (PMI) iscritte al Registro delle Imprese.

Per accedere alle garanzie l’impresa o il professionista non può inoltrare la domanda direttamente al Fondo. Deve rivolgersi a una banca per richiedere il finanziamento e, contestualmente, richiedere che sul finanziamento sia acquisita la garanzia diretta. Sarà la banca stessa ad occuparsi della domanda. Tutte le banche sono abilitate a presentare le domande. Il link al sito ufficiale del FGPMI per un informativa completa.

 

Sintesi dei dati studio Mise per le start-up innovative

Dalla prima operazione che risale al 2013, in Italia sono state finanziate quasi mille start-up innovative per un importo garantito di quasi 300 milioni. La Regione più attiva risulta essere la Lombardia (con 372 start-up), seguita da Emilia-Romagna (172), Veneto (162), Piemonte (100) e Lazio (97). La durata media dei finanziamenti facilitati risulta di 54,5 mesi. La garanzia copre l’80% del credito erogato dalla banca alla start-up, fino a un massimo di 2,5 milioni di euro, ed è concessa sulla base di criteri di accesso semplificati. Il link alla sintesi completa dei dati.

 

» Contattaci per un colloquio personale» Calcola un’offerta e costituisci ora la tua start-up!

nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *