Costituzione intelligente

Login

ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE E-MAIL

Articoli più letti


Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

Come fare email marketing

Anche se le strategie di vendita in ambito di web marketing si sono moltiplicate negli ultimi anni, l’email marketing continua a essere uno strumento potentissimo per generare profitti sul web e vendere i propri prodotti o servizi.

email marketing

Numerosi studi hanno rivelato che l’email marketing è al terzo posto (dopo SEO e PPC e molto al di sopra dei social) nell’acquisizione clienti, mentre altre statistiche indicano che il 18% di imprese attribuisce all’email marketing circa il 30% del fatturato.

Creare una campagna di email marketing è facile per chiunque, ma creare una strategia efficace e originale che produce dei risultati è ben altra cosa. Lo scopo finale è generare profitti, e per raggiungerlo non puoi navigare alla cieca. La tua strategia di email marketing deve essere “intelligente”.

Per creare una campagna di email marketing di successo è necessario:

  • Accertarsi che i messaggi siano perfettamente visibili anche da smartphone e tablet

Dato che l’utilizzo di dispositivi mobili è in netta crescita è importante accertarsi che i messaggi siano perfettamente visibili sia da computer che da smartphone e tablet perché, altrimenti, si rischi di precludere una fetta importante di consumatori interessati ai tuoi prodotti-servizi.

  • Scegli con cura l’oggetto della e-mail

L’oggetto di una mail è decisivo per il successo dell’e-mail marketing. Usare troppa punteggiatura e parole ingannevoli (gratis, regalo, vincere…), può essere considerato come pubblicità ingannevole e quindi le comunicazioni che presentano questo tipo di oggetto, rischiano di essere bloccate e di non raggiungere il destinatario. Non solo, l’oggetto della tua e-mail determina anche la decisione del destinatario di aprire o no il tuo messaggio. Scegli oggetti brevi, che sappiano stimolare e ricordati di non essere menzognero.

  • Non optare in favore di approcci aggressivi

Tra i nostri validi consigli email marketing non possiamo certo tralasciare quello relativo all’approccio da adottare la prima volta che ti rivolgi ad un certo utente: messaggi troppo aggressivi o perentori che mirano subito a fare una vendita o a chiudere un accordo sono sconsigliati nella maggior parte dei casi (esistono casi limite che possono funzionare ma solo per prodotti particolari o clienti specifici), perché il destinatario potrebbe indisporsi e perde interesse.

  • Non scrivere molto nel contenuto

Sarà forte la tentazione di utilizzare tre paragrafi per descrivere un prodotto che piace molto e pensi che anche ai tuoi clienti piacerebbe. Ma non farlo. Utilizza piccoli paragrafi e un linguaggio coinciso per soddisfare il breve lasso di tempo i tuoi clienti avranno per leggere tutte le loro email. Se hai qualcosa su cui voler approfondire, inserisci un collegamento ad una pagina del tuo sito

  • Studia bene il target a cui invii la campagna

Molte campagne email falliscono perchè si trattano i destinatari tutti allo stesso modo. Ad esempio si sa che se a una persona piace un wallpaper blu non sarà contenta se riceve un wallpaper verde.
Non fare questo errore. Raccogli quanti più dati puoi sui destinatari, come la sua posizione geografica, le abitudini di acquisto. Studia i dati e segmenta accuratamente la lista. Se si dispone di un gruppo di persone che amano un tipo di servizio che offrite e un altro gruppo a cui non interessa, elaborare strategie di conseguenza.

  • Personalizza le tue email

Chiama i tuoi clienti per nome nell’email, se puoi. Invia le tue email sempre con lo stesso mittente ogni volta. Più la mail è personale più è facile costruire la fiducia. Avrai anche una maggiore probabilità che le tue email vengano aperte e lette.

Prendete in considerazione questi consigli per create una campagna email di successo.

» Contattaci per un colloquio personale» Calcola un’offerta e costituisci ora

nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *