Costituzione intelligente

Login

ISCRIVITI AL BLOG TRAMITE E-MAIL

Articoli più letti


Blog

Dopo numerose consultazioni personali i nostri giuristi, fiduciari e consulenti hanno potuto conoscere da vicino quali sono le maggiori preoccupazioni nelle teste dei neoimprenditori. Le risposte alle domande più comuni le potete trovare sul nostro blog. Sul blog potete navigare tra i vari argomenti scegliendo il vostro tema preferito dalle diverse categorie.

Business Model Canvas: Segmenti di Clientela

Il Business Model Canvas consente di raffigurare visivamente il modo in cui un’azienda crea, distribuisce e cattura valore. Il blocco segmenti di clientela descrive i differenti gruppi di persone e/o organizzazioni ai quali l’azienda si rivolge e per cui la stessa crea valore.

Canvas: Segmenti di Clientela

I clienti sono il cuore di ogni modello di business. Senza clienti, nessuna azienda è in grado di sopravvivere a lungo. Questo blocco permette all’azienda di costruire il pacchetto di prodotti e servizi attorno alle precise necessità di ogni specifico segmento di clienti. Al fine di soddisfare al meglio i clienti, la società può raggrupparli in segmenti distinti con esigenze e comportamenti comuni. In questo caso, l’azienda deve fare una selezione consapevole di quali segmenti servire e quali ignorare. Una volta che questa decisione è presa, un modello di business può essere progettato con cura intorno a una profonda comprensione delle esigenze dei clienti.

Come si possono individuare i segmenti di clientela?

In relazione alle necessità, ai comportamenti e ai bisogni dei clienti si possono individuare e creare nuovi segmenti di clientela. Gruppi di clienti rappresentano segmenti separati se:

  • Le esigenze e i bisogni dei clienti richiedono e giustificano differenti proposte di valore
  • I clienti sono raggiunti con canali differenti (ad es. sito internet, negozio,…)
  • I clienti richiedono differenti modalità di interazione (ad es. clienti aziendali, privati,…)
  • I clienti pagano per differenti aspetti della proposta di valore
  • I clienti determinano redditività diverse

Tipologie di segmenti di clientela

I segmenti di clientela identificano inoltre il mercato all’interno del quale l’azienda si posizionerà. Di seguito sono elencati alcuni esempi di segmenti di clientela.

Mercato di massa: l’azienda si concentra su un grande gruppo di clienti con esigenze e problemi molto simili (ad es. settore dell’elettronica).

Mercato di nicchia: si riferisce ad un segmento di clientela con caratteristiche ed esigenze particolari. Questo segmento richiede solitamente un prodotto altamente personalizzato e su misura (ad. es. rapporti fornitore – acquirente nell’industria automobilistica).

Mercato segmentato: distinzione tra segmenti di mercato con esigenze e problemi simili ma differenti (ad. es. distinzione tra clienti nelle banche in base alla dimensione dei patrimoni).

Mercati diversificati: separazione tra segmenti di clientela con esigenze e bisogni estremamente differenti (ad. es. vendita di libri online e offerta di servizi cloud).

Mercati multi-sided: riguarda aziende che servono due o più segmenti di clienti interdipendenti (ad. es. UBER necessita di una grande base di persone che offrono il servizio taxi e una grande base di clienti che utilizzano il servizio).

Segmenti di Clientela

La rappresentazione completa e dettagliata del Business Model Canvas può essere scaricata gratuitamente in versione PDF. Ulteriori informazioni sui Segmenti di Clientela.

 

» Contattaci per un colloquio personale» Calcola un’offerta e costituisci adesso!

nuovo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *